+39 041-5277253
 

23/28 Settembre – Isola d’Elba & Toscana

  • Destinazione: Isola d'Elba, Pisa, Pistoia
  • Durata: 6 days
  • Partenza: 23/09/2019
  • Rientro: 28/09/2019
  • Prezzo: € 780

Comprende

  • Bus gt a disposizione per tutto il circuito, pedaggi e parcheggi inclusi. Vitto e alloggio autista previsto
  • Sistemazione in buon hotel 3* sup/4* in Versilia e Isola d’Elba, base camera doppia
  • Trattamento di pensione completa (pranzi in ristorante o in hotel secondo il programma), bevande incluse ai pasti (1/4 vino e ½ minerale a persona)
  • Visite ed escursioni: la piccola miniera con trenino, azienda agricola sapereta, villa dei mulini
  • Servizi guida: Visita di Pistoia, intera giornata a Viareggio e Puccini, visita di Pisa; sull’Isola d’Elba: due mezze giornate e una giornata intera
  • Passaggio traghetto a/r per l’Isola d’Elba
  • Ingresso Villa di Puccini, Villa dei Mulini, Battistero e Duomo di Pisa
  • Giro in carrozza a San Rossore
  • Auricolari a disposizione dove previsto
  • Assicurazione medico e bagaglio
  • Assistenza Ape Tours in viaggio

Non Comprende

  • Tutto quanto non espressamente indicato sotto “la quota comprende”
  • Mance
  • Supplemento Facoltativo: Assicurazione contro annullamento € 47
Invia richiesta

Lunedì 23 Settembre — Partenza/ Pistoia/ Versilia

Ritrovo dei partecipanti di buon mattino e partenza da Chioggia verso Pistoia. Soste lungo il percorso ed arrivo in Toscana. Arrivo e pranzo in ristorante nella zona di Pistoia. Pomeriggio dedicato alla visita della città di questa graziosa città, delle piante e delle Chiese zebrate. Poeti e scrittori hanno esaltato il fascino di quella che hanno ribattezzato “città di pietra incantata” e “città dalle larghe strade e dalle belle chiese”, e in effetti il centro offre la possibilità di addentrarsi in un percorso ricco di chiese, chiostri, palazzi e monumenti che ruotano intorno a una piazza del Duomo tra le più affascinanti d’Italia. Proseguimento verso la Costa delle Versilia e sistemazione nelle camere riservate in hotel. Cena e pernottamento.

Martedì 24 Settembre — Sulle orme di Puccini e San Rossore

Prima colazione in hotel. Partenza per Viareggio. La città deve il suo nome dalla via regia, la strada che nel Medioevo andava dalla città delle mura al mare.Proseguimento per l’entroterra veros il Lago di Maassaciuccoli, luogo magico in cui il rapporto tra Giacomo Puccini e Torre del Lago nacque da un colpo di fulmine: il Maestro si innamorò di questo luogo dal primo momento e non lo lasciò più. Ne fu stregato, ispirato e protetto: vi raccontiamo qui una storia d’amore lunga trent’anni. ingresso e visita alla Villa di Puccini, incluso. Pranzo in ristorante in corso d’escursione. Pomeriggio proseguimento delle visita dal carattere più naturalistico, con un assaggio a bordo delle carrozze per scoprire bellezze naturalistiche della Tenuta di San Rossore, nel Parco del Migliarino, di proprietà della Presidenza della Repubblica. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Mercoledì 25 Settembre — Pisa

Prima colazione in hotel. Partenza verso Pisa che, distesa sulle rive dell’Arno, conserva nelle sue preziose architetture i ricordi del suo glorioso passato di Repubblica Marinara.  Incontro con la guida ed inizio della scoperta del prezioso centro storico:  Campo dei Miracoli, dichiarato dall’UNESCO “Patrimonio dell’umanità”, costituisce uno spazio monumentale di inestimabile valore . Su un verde prato si stagliano le bianche strutture del Duomo e del Battistero (ingressi inclusi), entrambe in stile romanico-pisano, del Camposanto Monumentale e del Campanile, noto come Torre Pendente (solo esterni): l’inclinazione, dovuta a un cedimento del terreno, ha reso celebre nel mondo il monumento che è ormai il simbolo stesso della città. Proseguimento della visita dell centro storico racchiude architetture e chiese di epoca rinascimentale ed una magnifica scenografia viene offerta dalla centrale Piazza dei Cavalieri, panoramica esterna dei ricchi palazzi cinquecenteschi tra cui il Palazzo dei Cavalieri, oggi sede della scuola Normale Superiore. (Tra i monumenti da non perdere il Museo Nazionale di San Matteo, allestito nell’ ex-monastero della chiesa, che comprende una preziosa raccolta di pittura su tavola  a fondo oro, sculture e altre opere e la Chiesa di Santa Maria della Spina, un vero gioiello di gotico pisano) Pranzo in ristorante in corso di escursione. Pomeriggio libero a disposizione per salire sulla Torre € 18,00 biglietto non incluso – salita solo a piedi, 251 scalini, non adatto a soggetti con malattie cardiocircolatorie e motorie, percorso sconnesso e scivoloso ; oppure al Museo San Matteo € 5,00 Rientro per la cena ed il pernottamento.

Giovedì 26 Settembre — Arrivo all’Isola d’Elba

Prima colazione in hotel. Partenza al mattino per il porto di Piombino. Ritiro del biglietto marittimo presso la biglietteria Moby Lines all’interno della Stazione Marittima. Operazioni di imbarco del vostro autobus e passeggeri e partenza per l’Isola d’Elba. Dopo un’ora circa arrivo a Portoferraio. Operazioni di sbarco e proseguimento in bus. Incontro con la guida e primo approccio con l’isola attraverso un tour panoramico. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Nel pomeriggio proseguimento per un itinerario in bus panoramico ammirando stupende bellezze naturali e paesaggistiche dell’Isola, con soste durante il percorso: Procchio, Isolotto della Paolina, Marciana Marina. Sosta sulla banchina del grazioso porticciolo dominato dalla Torre Pisana del XII secolo. Sosta per visitare il laboratorio artigianale dei profumi “ACQUA DELL’ELBA” dove si producono profumi ed essenze con piante e fiori esclusivamente elbani. In serata sistemazione del gruppo nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Venerdì 27 Settembre — Isola d’Elba

Dopo la prima colazione incontro con la guida. Partenza per Porto Azzurro. Sosta in località Le Grotte per ammirare lo stupendo panorama del golfo di Portoferraio e per la visita dei resti di una antica Villa Romana di età imperiale. Proseguimento per Porto Azzurro. Appena fuori dal paese visita a “LA PICCOLA MINIERA” (*) con il suo laboratorio di minerali e pietre dure, il Museo Minerario Etrusco e la ricostruzione di una tipica miniera elbana dove attraverso un percorso sotterraneo sul “Trenino della Miniera” sarà possibile rivivere uno spaccato della vita di un minatore. Il percorso fedelmente ricostruito mostra macchinari d’epoca, reperti storici, minerali, etc.. Proseguimento con una passeggiata nel centro storico della ridente cittadina dominata dalla Fortezza spagnola di San Giacomo oggi adibita a penitenziario, il cui centro è caratterizzato da uno splendido lungomare. Sosta per la visita di un’ Azienda Agricola locale, dove sarà possibile degustare i vini D.O.C. ed i prodotti tipici dell’Elba. A seguire pranzo in agriturismo.  Proseguimento per Marina di Campo via Procchio, Marmi, Aeroporto oppure via Poggio, Marciana Alta, Sant’Andrea, Chiessi, Pomonte, Fetovaia, Cavoli. Sosta per un pò di tempo libero da dedicare alla graziosa località sul mare. Passeggiata o shopping. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

Sabato 28 Settembre — Portoferraio/ Rientro

Dopo la prima colazione, incontro con la guida ed inizio della visita del centro storico di Portoferraio. Visita alla residenza invernale di Napoleone, la villa “Dei Mulini” e del centro storico di Portoferraio, antica città cinta da formidabili ed inespugnabili fortificazioni. Tempo a disposizione permettendo per ammirare la magnifica spiaggia delle Ghiaie dove, narra la leggenda, approdarono gli Argonauti guidati da Giasone alla ricerca del Vello d’Oro e che, stremati dalla fatica, si stesero a riposare su questa spiaggia dai sassolini bianchi. Fu così che tinsero i ciottoli con il loro sudore, facendoli diventare da bianchi che erano a screziati. Pranzo di Arrivederci in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento al porto di Portoferraio per effettuare le operazioni d’imbarco e partenza per Piombino. Proseguimento per il rientro nella località convenuta in tarda serata.

 

Quota base a persona (min. 35 paganti): € 780,00 | Supplemento per la singola: € 210,00

*N.B. L’ordine delle visite può subire delle variazioni tecniche senza variare il contenuto del pacchetto di viaggio.

 

Termine iscrizioni 15 Maggio 2019

Condividi con...

Commenti

Show Buttons
Hide Buttons